Rivoluzione Monetaria! No al signoraggio!

ATTENZIONE: signoraggio.com chiude! (ma alla fine ci ripensa) …e … eh?!

Scritto da: Rivoluzione Monetaria!

Il giorno 14 gennaio 2010 il sito signoraggio.com, di Sandro Pascucci, dopo cinque gloriosi anni chiuderà. Colgo l’occasione per ringraziare Sandro per la sua attività e per invitare chiunque legga questo messaggio a visitare il suo sito e a scaricare in locale il materiale ritenuto interessante (cioè tutto, a mio giudizio).  Il sito di Pascucci è stato un faro nelle tenebre della pecoronaggine popolare che ha fatto luce sul fenomeno del signoraggio, che ora è sulle bocche di sempre più numerose persone.

Allego anche uno scritto di Pascucci magnifico ed esaustivo.

Buona lettura…

:: IO PREGO ::
(di sandropascucci: signoraggio.com primit.it)

Io prego che ti decida a mollare le TUE innumerevoli puttanate e/o le TUE sacrosante battaglie personali o sociali per riconquistare, come PRIMA COSA e ORA, la nostra SOVRANITÀ MONETARIA. Una volta riconquistatala avremo tutti la LIBERTÀ per portare a termine gli altri NOSTRI progetti:

  • con più libertà (e soldi e giustizia sociale) potrai dedicarti ad aiutare i TUOI cani abbandonati;
    avrai meno ostacoli (politici e burocratici) per studiare le TUE medicine alternative;
  • potrai avere i fondi per sperimentare i TUOI rivoluzionari motori ecologici;
  • riuscirai ad avere maggiore visibilità per le TUE proposte di vita ALTERNATIVA;
  • nessuno ostacolerà il TUO bisogno di maggior tempo libero;
  • sarai più serena e ti dedicherai con maggior soddisfazione alla TUA famiglia;
  • sarà quantitativamente minore il TUO solito lavoro;
  • sarà qualitativamente migliore il TUO nuovo lavoro, che deciderai di intraprendere se stufo del vecchio;
  • i TUOI figli non verranno più spediti a morire in un deserto lontano;
  • molto probabilmente morirai ancora ma per vecchiaia o perché stufo (in maniera del tutto privata e autonoma) della TUA vita;
  • potrai mangiare cose sane, che non spaccheranno il TUO stomaco e /o non faranno crescere in te tumori;
  • riuscirai a vedere tutti i posti del TUO mondo, con viaggi sicuri, senza zigzagare su mine antiuomo (farne anche antidonna o più specifiche, tipo antisuocera, no, eh?);
  • vivrai per mesi se non anni in Paesi che oggi sono “stranieri”, comprendendo perfettamente la lingua grazie a corsi gratuiti, erogati dal TUO Stato, che ci tiene affinché tu conosca culture e persone diverse dal tuo dirimpettaio pettegolo;
  • se non sai cucinare resterai comunque odiato dai TUOI amici o compagni di vita ma li porterai spesso a cena fuori e sopravviverete tutti benissimo;
  • ti innamorerai, come ora, e cagherai, come ora, a volte soffrendo, come ora, ma sarai finalmente e completamente libero.. senza IGB che punta la TUA sveglia di schiavo..

invece.. se continui ad occuparti dei TUOI cani.. al limite riuscirai a salvarne un po’.. e poi? I TUOI figli andranno in guerra lo stesso, non viaggerai se non per 4 giorni l’anno e non potrai cambiare mai casa perché il TUO mutuo ti strangola.. anche se tu salvassi TUTTI i cani della Terra non potresti ugualmente decidere cosa mangiare di sano né decidere cosa fare come lavoro e quando farlo.. anche se tu riuscissi a creare un motore a risate.. beh.. IGB ti farebbe sempre piangere e rimarresti in panne sotto il sole ad agosto..

nessuna Lotta avrà successo senza quella BASE chiamata LIBERTÀ..
ora.. o lo capisci o sei destinato a restare uno schiavo tutta la vita.
quello che mi dispiace è che il TUO Mondo è anche il MIO e mi stai portando giù con te.
e questo non so se posso permettertelo.. diciamo pure di NO.

Dal sito www.signoraggio.com

P.s.  …nessuno dimentica che senza il vettore nessun razzo farebbe un cazzo!

P.p.s. e grazie per averci ripensato

Annunci

7 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Beppe Grllo said, on febbraio 19, 2010 at 12:01 am

    Lo chiuderà il Tribunale, con tutta la diffamazione di cui si è reso responsabile.

    ci sono 2 pesanti querele in 2 diverse peocure.

    Saluti

    Beppe

  2. Rivoluzione Monetaria! said, on febbraio 19, 2010 at 12:25 pm

    Beppe, ho provato varie volte a contattarti dopo aver letto vari articoli non troppo lusinghieri sul tuo conto, ma non mi rispondesti. Ovviamente so che ricevi migliaia e migliaia di e-mail da ogni dove e che potresti non rispondere per mere ragioni legate alla mancanza di tempo. Comunque, adesso che ti sei posto in contatto con me, mi piacerebbe se tu potessi commentare questi due documenti che linko:

    1) Beppe Grillo è libero o controllato? di Marcello Pamio (http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htm)

    2) La foto seguente:
    Auriti Grillo

    Serendipità

    p.s. non so se hai letto qualche pagina di questo blog, ma se hai letto altro, ti sembra che sia pazzo? E se mi sbaglio, dove mi sbaglio?

  3. Rivoluzione Monetaria! said, on febbraio 20, 2010 at 5:57 pm

    Vorrei solo aggiungere che, se chiudesse il sito http://www.signoraggio.com credo che sarei molto dispiaciuto, perché, Sandro, nel corso degli anni (5), ha accumulato un vasto patrimonio culturale e lo ha messo a disposizione gratuita di chiunque. Forse nei modi è un po’ brusco, ma chi s’informa sul signoraggio sarà di sicuro incappato nel suo sito e forse si sarà rivolto a lui di persona, ricevendo, con buona probabilità, risposte molto taglienti. Lo conosciamo tutti. Credo che non sia un ipocrita ed intellettualmente credo sia di una onestà ammirevole.
    Credo anche che questi argomenti ti stimolino soltanto grandi scoregge.
    E per suscitare qualche gas supplementare aggiungo che penso che non è bello denunciare qualcuno per come s’esprime, sono convinto che non permetta la libera emanazione del sé. Capirei una denuncia perché ti fai la legna nel mio bosco, oppure una denuncia perché pascoli le tue capre nel mio orto; insomma, roba da teste dure… …ma per qualche parola scritta in un sito dall’esiguo numero di visitatori e che più che d’informazione sanno di satira… Comunque… …vabè…
    …sono solo considerazioni personali che mi ha suscitato la rilettura di un articolo dal titolo “Il business della diffamazione”, che trovi qui:
    http://www.libertaegiustizia.it/primopiano/pp_leggi_articolo.php?id=1387&id_titoli_primo_piano=2

    Serendipità

  4. Rivoluzione Monetaria! said, on febbraio 21, 2010 at 12:55 am

    come mi suggerisce qualcuno, ci so’ cascato come ‘nu cujon…

  5. signor aggio said, on marzo 29, 2010 at 12:40 am

    sandro pascucci?

    quello di signoraggio.com?

    quello del 5×1000?

    quello delle quote associative da 120 euro all’anno ma gratuite e se non paghi quando passa sotto casa ti riga la macchina?

    quello che crea pagine web appositamente per diffamare chi non se lo incula più?
    quello che ha creato il maggior danno alla causa del signoraggio?

    insomma, quel deficiente che spamma ovunque il suo nome associandolo al signoraggio?

    dove sono i passi avanti di pascucci, del primit?

    dove sono le soluzioni?

    sandro pascucci è un grandissimo CIALTRONE!

  6. Rivoluzione Monetaria! said, on marzo 29, 2010 at 2:14 am

    La critica è arte leggera, troppo leggera.
    1) Chi sei?
    2) Cos’hai fatto tu?
    3) Hai mai tradotto qualche libro?
    4) Sottotitolato un doc?
    5) Hai organizzato manifestazioni?
    6) Ti sei sorbito imbecilli denigranti?
    7) ecc…
    Si, si… poteva fare meglio… ma tu perché non fai il tuo e non lasci perdere pascucci? Non ti sta bene quello che fa? E che lo segui a fare?! E come se non piacendoti la verdura ti ostini a mangiare minestrone, che cazzo non ti mangi una bella bistecca e la pianti! Un cialtrone… …’ste cazzo di 120 euro… guarda a sentire te mi viene proprio la voglia di iscrivermici a so’ minchia di PRIMIT. Ha danneggiato la causa del signoraggio… ma come puoi dire una cosa simile? Come si può ulteriormente aggravare la situazione in tema di sovranità monetaria? Spiegamelo, dai. Poi vediamo se la parola cialtrone calza più a te, o a lui. Cialtrone significa vigliacco, gentaglia. Lui ci mette il nome (cosa che non faccio neanche io), molto più coraggiosamente di te. Impara ad usare i vocaboli, fatti una ricerca sull’etimo delle parole che usi. Questa è la prima ed ultima volta che risponderò ad un commento scritto in questa maniera, perché aggettivi negativi rivolti senza motivo verso chiunque è calunnia. I passi avanti… …prima di signoraggio.com erano le tenebre, ora perché non vai a vedere il forum del primit, dove ci sono spazi per discutere su ogni argomento correlato col signoraggio? I passi avanti… parli come un medico, o un malato. Avrebbe potuto, io avrei fatto, ha sbagliato… …come sempre… …col culo degli altri so’ tutti froci.
    A prescindere da tutto,
    serendipità.

  7. Rivoluzione Monetaria! said, on marzo 29, 2010 at 12:39 pm

    Questi sono due video freschi freschi che documentano le attività del PRIMIT, dal sito signoraggio.com


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...