Rivoluzione Monetaria!

L’Irlanda ha ratificato il trattato di Lisbona (sfogo d’ottobre)

Un evergreen  europeo

Un evergreen europeo

In Irlanda è stato votato il referendum sul trattato di Lisbona (02/10/09)  e, non se la prendano se li vanto, ma come dei coglioni hanno votato “Si!”. Ora manca poco affinché s’instauri il super governo senza controlli. Per tanto, per chi ancora non se ne fosse accorto, l’Italia ha già ratificato tale documento, ma senza che i cittadini si siano espressi e noi siamo i primi imbecilli d’Europa. I nostri rappresentanti hanno fatto tutto da soli durante le ferie d’agosto, mentre tutti si sciabordavano gli scroti e le vulve nelle acque mediterranee. L’inverno è alle porte e la supposta è pronta; proni… …via! Giù nel culetto! Intanto i giornali di che parlano?! Che paese di merda!Quando avete letto che la banca centrale, sia italiana che europea, è privata non siete saltati dalle sedie?! Se no, allora non c’avete capito proprio un cazzo! Al posto che parlare di fesserie che sanno solo di pettegolezzo, tipo le scopate di Berlusconi (miracoli del viagra), perché non si divulga il vero male del mondo?! Si parli di cose che valgano la pena… …e che cazzo! L’Irlanda, per tornare al tema del Trattato di Lisbona, s’espresse già un anno fa in un referendum circa la ratifica di tale documento e votò NO. Il risultato, a quanto pare non è stato gradito e si è ripetuto lo stesso referendum. Per la serie “adesso lo rifate fino a quando il risultato non ci compiace”, ma che cacchio di modo di fare è? Come si fa a non dubitare dell’operato delle istituzioni e degli uomini che le manovrano?! Scusatemi lo sfogo, ma perché chi legge da questo blog non sparge un po’ la voce?  O semplicemente si preferisce parlare dell’operazione alla cataratta della nonna della vicina? Ohh! E jamme! Non tutto è perduto, manca ancora la Repubblica Ceca e qualche altra repubblica delle banane… …speriamo che non si facciano fregare e preghiamo affinché il tema del signoraggio diventi un po’ più popolare… …amen!

Aggiornamento del 10 ottobre 2009: l’altra repubblica delle banane era la Polonia. La Polonia ha ratificato oggi il trattato di Lisbona. Ora resta solo la Repubblica Ceca. <http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/esteri/ue-unione-europea/ue-unione-europea/ue-unione-europea.html>

p.s. per approfondire il tema del trattato di Lisbona vi lascio qualche link

http://www.disinformazione.it/trattato_lisbona.htm

http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=139

http://bookshop.europa.eu/eubookshop/bookmarks.action?target=EUB:NOTICE:FXAC08115:EN:HTML&request_locale=EN

http://www.disinformazione.it/trattato_lisbona2.htm

p.p.s. si, ma dopo che avete letto non credete che sia finita così. C’è da fare qualcosa, perché un milione e mezzo di iracheni morti, 36 milioni di persone che muoiono di fame ogni anno, i detenuti per furti al fine di sbarcare il lunario, ecc. s’aspettano che noi facciamo qualcosa. Immaginate tra 50 anni cosa si dirà di noi. Saremo come i tedeschi che non s’opposero ad Hitler e gli lasciarono fare quello che fece (ancora da appurare, per carità!). La storia si ripete, ma saremo capaci di non ricadere negli stessi errori?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...